• Accedi
  • Registrati

Premio Marincovich, i vincitori della XV edizione

19/04/2024 - La Cultura Marinaresca

 

Il 18 aprile, presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare “Caio Duilio”, a Roma, si è tenuta la cerimonia di consegna dei cimeli ai vincitori della XV edizione del Premio giornalistico-letterario Carlo Marincovich.

 

Il Premio nasce nell’aprile 2009 per ricordare la passione e la competenza con cui per quasi cinquanta anni Carlo Marincovich, scomparso il 18 novembre 2008, ha scritto di mare, di regate e di motori, divulgandone la cultura sulle maggiori testate specializzate e sul quotidiano la Repubblica. Nel suo intervento di benvenuto, la presidente della giuria, Patrizia Melani Marincovich, ringraziando la Lega Navale e tutte le istituzioni intervenute, ha voluto ricordare la figura di Giancarlo Lodigiani, appassionato uomo di mare e presidente dell’Associazione Italiana Vele d’Epoca (AIVE), recentemente scomparso.

 

 

Sezione narrativa

 

Nella sezione riservata alla narrativa, il primo premio è andato quest’anno a Comandante, di Edoardo De Angelis e Sandro Veronesi, edito da Bompiani. Insieme a Matteo Plazzi del Team Luna Rossa, l’ammiraglio Roberto Camerini – Delegato Regionale della LNI per la Liguria e tra i giurati del Premio Marincovich – ha consegnato il premio a Edoardo De Angelis, co-autore e regista del film omonimo. Un ufficiale della Regia Marina italiana salva, in piena guerra, i nemici del piroscafo belga che aveva appena affondato con il suo sommergibile, disobbedendo agli ordini dei tedeschi. «Si dicono tante cose di lui, che era a bordo del Malaspina quando ha affondato la British Fame, che è un mago, un fachiro, un ipnotizzatore, che non dorme mai»: questo sanno del loro Comandante gli uomini che all’alba del 28 settembre 1940 si imbarcano sul sommergibile Cappellini per andare in guerra. Il capitano di corvetta Salvatore Todaro, condannato a vivere in un busto d’acciaio dopo un incidente aereo, sarebbe potuto rimanere a terra, invece decide di guidare i suoi uomini oltre le mine che rendono Gibilterra una trappola, per combattere per l’Italia nell’oceano aperto. «Quando lui è sicuro, ti senti sicuro». Un equipaggio variegato, in cui ciascuno esprime la propria origine, il proprio dialetto. Siamo nel 1940; in quel momento il Belgio è neutrale ma Todaro sente che quella nave non dovrebbe essere lì. E infatti trasporta armi inglesi. Bisogna affondarlo, sfidare la morte propria e quella dei nemici. È allora che il Comandante prende una decisione fatale, che rimane nella Storia. Perché i corpi che galleggiano nel mare nero per lui non sono nemici, sono naufraghi. Sono uomini di mare come lui. Affonda la nave, ma salva l’equipaggio e con mille difficoltà lo stipa negli spazzi angusti di un sommergibile per sbarcarlo al sicuro alle Azzorre.

 

 

Secondo classificato nella sezione narrativa, Il sentimento del mare, della scrittrice palermitana Evelina Santangelo, edito da Einaudi. Terzo posto per Storie sotto il mare di Pietro Spirito, edito da Laterza.

 

Sezione saggistica

 

Il primo premio per la sezione saggistica è stato assegnato ad Andrea Pasqualetto e a Lucio Trevisan per il libro Di vento e di terra, edito da Solferino, che racconta la vita di Raul Gardini anche come appassionato di mare. visionario, è partito dalle aziende soprattutto agroalimentari di Ravenna di proprietà del suocero per creare in dieci anni un impero industriale e finanziario di dimensioni mondiali: il gruppo Ferruzzi-Montedison. Ma l’abbraccio con la politica corrotta, che gli ha consentito di sedersi al tavolo del grande gioco delle partecipate statali, gli è costato anche ciò che amava di più: la vela. Dalla Fastnet Race alla Coppa America e attraverso i grandi appuntamenti mondiali di questo sport, accanto a lui emerge in queste pagine la figura di Angelo Vianello, un marinaio veneziano che fu il suo confidente, che serbò i segreti personali e di famiglia e che gli consigliò le strategie per perseguire la sua passione di velista. Sulla parabola fatale di Gardini si è supposto e scritto molto. Questo romanzo fa parlare documenti inediti e un prezioso coro di testimoni, trascinandoci attraverso tempi tumultuosi nella storia di un uomo, di una famiglia e del Paese.

 

Presente alla cerimonia, il vicepresidente della Lega Navale Italiana, l’ammiraglio Luciano Magnanelli, ha sottolineato il particolare legame della LNI alla figura di Carlo Marincovich, che con la sua passione per il mare ha seguito la scia di una figura epica come Augusto Vittorio Vecchi, meglio noto come "Jack La Bolina” – ispiratore e tra i fondatori della Lega Navale nel 1897 alla Spezia – promuovendo la cultura del mare. Il cimelio della LNI – l’ancora unita alla stella e al salvagente, stemma della Lega Navale Italiana fin dalla sua fondazione e simbolo che unisce oggi oltre 56000 Soci – è stato consegnato dal vicepresidente alla seconda opera classificata nella sezione saggistica, Francis Drake, di David Salomoni, edito da Laterza. Grazie a documenti scoperti dall’autore negli archivi di Lisbona, la storia del corsaro inglese viene raccontata per la prima volta attraverso la testimonianza del pilota portoghese Nuno da Silva, rapito con il suo equipaggio a Capo Verde. Conosciamo così la vita del «drago» solitario che dominò mari e oceani al servizio di Elisabetta I. Tra viaggi infiniti, tempeste e battaglie impreviste, Francis Drake pose le basi della supremazia inglese sui mari compiendo scoperte geografiche straordinarie fra Antartide e Terra del Fuoco. Primi inglesi nella storia a farlo, risalirono tutta la costa americana del Pacifico fino alla California e tornarono a casa attraversando gli oceani. Figura per certi aspetti contradditoria, ma tra le più affascinanti della storia europea, Francis Drake incarnò forse tutti gli attori coinvolti in questa storia: missionari, esploratori, mercanti, guerrieri.

 

 

Il terzo classificato per la sezione saggistica è stato il libro L'isola delle donne, di Annalisa Comes, edito da Iacobelli, che per quattro mesi è rimasta sull’isola Ouessant, in un faro, con la madre e il figlio di 4 anni, per vivere quest’ultimo lembo di terra francese a 13 miglia dalla costa della Bretagna. Solo apparentemente isolata, Ouessant è «isola delle donne». In un testo originalissimo, che ha la precisione di un diario e la poesia di un memoir, Annalisa Comes racconta la vita di quest’isola, dove abitano stabilmente solo 800 persone. «Fin dal 1600, con lo sviluppo della marina reale, gli uomini di Ouessant si arruolavano ed erano assenti a lungo, a volte per anni, e molto spesso accadeva che non tornassero più. È così che sull’isola si sviluppa una forte società matriarcale che dura fino alla metà dell’Ottocento: sono le giovani donne a chiedere la mano dell’uomo e ancora loro a dare il cognome ai figli». Di qui uno dei nomi di Ouessant: «L’isola delle donne». «Ovunque Ouessant parla al femminile dalla notte dei tempi…». Ma per chi ci arriva, quest’isola è una «provincia dell’anima», dove si può tentare di appropriarsi del passato, senza farne una zavorra.

 

Sezione junior

 

Premiato nella Sezione junior, Perché le acciughe fanno il pallone e altre storie di mare, di Octo P, illustrato da Elisa Codutti ed edito da Il Frangente. Da dove vengono le meduse? Perché cozze e patelle si fanno la guerra? Perché le acciughe fanno il pallone? Tante stravaganti domande a cui viene trovata una risposta. Tante creature marine che ci accompagnano nella scoperta di un mondo sommerso bizzarro, che riempie di stupore e ammirazione. È un libro la cui lettura è consigliata dopo i sei anni ma che porta il mare dove mare non c’è e che affascina anche chi bambino non è più e continua a osservare il mare, sopra e sotto la superficie. Così, piccoli e grandi, osservano le acciughe riunirsi in branchi di decine di migliaia e formare figure che mutano in continuazione: un momento pallone, poi mostro marino, poi nuvola… L’unione fa la forza, spaventa e disorienta il predatore.

 

La sezione giornalisti in questa edizione non è stata premiata per mancanza di materiale da valutare.

Dalla Presidenza Nazionale
L'intervento del Presidente Marzano all'evento inaugurale della campagna "Mare di Legalità": il mare è una livella Lega Navale Italiana celebra la Giornata internazionale del Mediterraneo: mare che unisce popoli e culture "Gente di mare e di Lega Navale": aperto il concorso fotografico LNI edizione 2024 Partita la campagna della Lega Navale Italiana “Mare di Legalità” alla presenza del Presidente Mattarella Mizuno partner tecnico della Lega Navale Italiana Campionato italiano Hansa 303: Forastieri (LNI Palermo) campione nel singolo, Ferroni-Verna (LNI Chiavari-Lavagna) secondo posto nel doppio Lega Navale Italiana ricevuta dal Ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi Lega Navale Italiana alla Giornata della Marina 2024 Arrivederci Brindisi, la campagna di prevenzione Una vela per il cuore approda alla Lega Navale di Manfredonia Mare di Legalità, Lega Navale Italiana al festival letterario Gita al faro di Ventotene Lega Navale Italiana a Civitavecchia dall’8 al 10 giugno per la Giornata della Marina L'Associazione Italiana Classe Hansa compie dieci anni: gli auguri della Lega Navale Italiana 2 giugno, Lega Navale Italiana celebra la Festa della Repubblica e il 127° dalla fondazione dell'associazione Conclusa la riunione dei delegati regionali della Lega Navale Italiana Pubblicato il primo numero 2024 della rivista "Lega Navale" Open Day LNI 2024, il programma degli eventi in tutta Italia L'impegno della Lega Navale Italiana per la Giornata della legalità 2024 Una vela per il cuore, tappa alla Lega Navale di Crotone per la campagna di prevenzione cardiologica di Cardioteam Progetto WoW 2023-2025 sul catamarano inclusivo “Lo Spirito di Stella”: l’esperienza dei soci LNI Tullio e Camilla Picciolini “Vela & Salute”, salpa dalla Sicilia la navigazione solidale con le barche della legalità della Lega Navale Italiana Lega Navale Navale Italiana alla Camera dei Deputati per il convegno su giovani, famiglia e formazione Carlo Romeo nuovo direttore della rivista "Lega Navale", la più antica testata marittima in ambito civile Open Day Lega Navale Italiana, dal 10 maggio weekend di attività aperte al pubblico Lega Navale Italiana ricevuta dal Ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli Incontro a Livorno tra Lega Navale Italiana e Azimut|Benetti Group Settimana Velica Internazionale 2024, bilancio positivo per la Lega Navale Italiana Lega Navale Italiana presente alla Settimana Velica Internazionale di Livorno 2024 Lega Navale Italiana, aperte le iscrizioni ai corsi estivi dei Centri Nautici Nazionali Lega Navale Italiana in lutto per la scomparsa di Paolo Martano Premio Marincovich, i vincitori della XV edizione Lega Navale Italiana, il video di lancio dell'Assemblea generale dei soci 2024 di Senigallia Pubblicato il numero di aprile 2024 del Notiziario CSTN Settimana Verde, la Lega Navale Italiana supporta l'iniziativa di Ambiente Mare Italia Lega Navale Italiana-Marevivo: patto per la protezione del mare e delle acque interne Giornata del mare e della cultura marinara, le iniziative della Lega Navale Italiana Visita del Presidente della LNI Marzano nelle Marche L’impegno della Lega Navale Italiana nella Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo Incontro tra il Presidente LNI Marzano e il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Credendino Marina Militare e Lega Navale Italiana: nasce alla Spezia la prima scuola di vela Hansa 303 rivolta a persone con disabilità fisiche, intellettive e psichiche LNI al fianco di Cardioteam: un furto ferma la campagna “Una vela per il cuore” 21 marzo, Lega Navale Italiana aderisce alla Giornata in ricordo delle vittime delle mafie Lega Navale Italiana-Save the Children, avviata collaborazione per l’avvicinamento al mare di bambini e ragazzi Lega Navale Italiana, prima riunione del Consiglio Direttivo Nazionale 2024-26 Lega Navale Italiana e Save the Children insieme per un mare senza barriere La LNI piange la scomparsa di Lorenzo Gasperini, storico presidente della Delegazione Lago di Bolsena Collaborazione Lega Navale Italiana-Guardia Costiera: incontro tra il Presidente Marzano e il Comandante Generale Carlone Incontro tra Lega Navale Italiana e Federparchi: sinergie per la protezione ambientale 8 marzo, le iniziative della Lega Navale Italiana per la Giornata della donna Lega Navale Italiana al convegno dell’Università di Roma Tre sul Piano del mare Lega Navale Italiana in lutto per la scomparsa di Giancarlo Lodigiani, presidente di AIVE Insieme per la protezione del mare e dell'oceano: il velista Giancarlo Pedote incontra il presidente LNI Donato Marzano Lega Navale Italiana per la Giornata Mondiale delle Malattie Rare Online il nuovo numero del Notiziario CSTN (febbraio 2024) L'impatto del mare per l'Italia e l'impegno della LNI: SailBiz intervista il Presidente Marzano “Una vela per il cuore” sbarca in Sicilia, la campagna di Cardioteam con Lega Navale Italiana a Lipari Il punto nave del Presidente (novembre-dicembre 2023) Pubblicato il numero della rivista “Lega Navale” di novembre-dicembre 2023 Lega Navale Italiana contro il bullismo e il cyberbullismo: insegniamo ai giovani i valori del mare Lega Navale Italiana e Ministero dell'Istruzione insieme per l’educazione civica marittima nelle scuole Lega Navale Italiana e Marina Militare, giornata di promozione al Foro Italico a Roma Passione e spirito di servizio al centro della campagna di tesseramento LNI 2024 Il calendario 2024 della Lega Navale Italiana LNI Sezione di Nettuno con la Marina Militare per l’80° anniversario dello sbarco alleato Cordoglio della Lega Navale Italiana per la scomparsa del consigliere della Sezione di Olbia Enrico Errica Tappa a Salerno per "Una vela per il cuore", la campagna di Cardioteam con Lega Navale Italiana Sailing Quantum Tour, la meccanica quantistica prende il largo insieme alla Lega Navale Italiana Rivista L.N.I. Marzo - Aprile 2023 Bando di pre-selezione Corso Istruttori Base Notiziario C.S.T.N. 128 - Aprile 2023 Notiziario C.S.T.N. - Anno 2023 Rivista L.N.I. Novembre - Dicembre 2022 Notiziario C.S.T.N. nr. 125 - Anno 2023 Tesseramento 2023 Bando di concorso nazionale L’inquinamento ambientale nel campo marittimo e le possibili soluzioni tecnologiche Corsi Nautici - Estate 2022 Avviso di indagine di mercato Affidamento dei servizi di periodici di stampa e diffusione del fascicolo bimestrale della rivista Lega Navale Mini Giraglia 2022 Tesseramento 2022 2021: Un anno di Lega Navale Auguri Procedimento di equiparazione Rivista L.N.I. Novembre Dicembre 2021 Bando di concorso nazionale “Tutti a bordo, nessuno escluso!” Concorso fotografico LNI 2021 Protocollo d'Intesa tra il Ministero dell'Istruzione e Lega Navale Italiana Rivista L.N.I. Settembre - Ottobre 2021 Rivista L.N.I. Luglio - Agosto 2021 Rivista L.N.I. Maggio - Giugno 2021 Notiziario C.S.T.N. n. 105 - Anno 2021 Insieme cambiamo la rotta Rivista L.N.I. Marzo - Aprile 2021 Rivista L.N.I. Gennaio . Febbraio 2021 Nuovo codice della Nautica I Paladini del Mare sulla Gazzetta della FAO Tesseramento 2021 Rivista L.N.I. Novembre - Dicembre 2020 Presidenza Nazionale Calendario 2021 della Lega Navale Italiana Siglato l’accordo con il Comitato Italiano Paralimpico Il saluto di Luna Rossa alla L.N.I. America’s Cup 2021 - Luna Rossa sfida i detentori di New Zealand Incontro con il Comandante Gennaro Arma Intesa con il CONI per l'affiliazione dei Gruppi Sportivi L.N.I. Notiziario C.S.T.N. n. 99 - Anno 2020 Notiziario C.S.T.N. n. 98 - Anno 2020 Concorso “Insieme Cambiamo Rotta” rinviato al 2021 Sarà intitolato a Sergio Albeggiani il lungomare di Palermo #Forza 91 - "Mettetevi in gioco, la paura fa invecchiare" Adriano Quan Cardi (L.N.I. Ostia) è Campione Europeo Optimist #FORZA91 – 170 miglia alla meta. Partito da Ortona il velista novantunenne Mario Battilanti. Lago del Turano: in acqua la barca per disabili Hansa 303 #FORZA 91: Il giro d’Italia a vela di Mario Battilanti è arrivato a Santa Maria di Leuca #FORZA91 – Fa tappa a Roccella Ionica. Rivista L.N.I. Settembre - Ottobre 2020 Punta Ala – Monte Argentario: Terza tappa di #FORZA91 #FORZA 91: Il giro d’Italia a vela di Mario Commiato della Lega Navale Italiana per Aurelio Visalli Notiziario C.S.T.N. n. 96 - Anno 2020 Notiziario C.S.T.N. n. 97 - Anno 2020 In ricordo dei caduti del mare RAI Radio Uno Siamo i paladini del mare Rivista L.N.I. Luglio - Agosto 2020 L’Amm. Donato Marzano è il nuovo Presidente Nazionale della L.N.I. Vela in lutto: ci ha lasciati Carlo Rolandi I Centri Nautici della Lega Navale Italiana AVVISO IMPORTANTE Notiziario C.S.T.N. N° 95 Rivista L.N.I. Maggio - Giugno 2020 Centri Nautici di Ferrara e Sabaudia Riprendono i corsi presso i Centri Nautici Nazionali Notiziario C.S.T.N. N° 94 Variante al Regolamento allo Statuto Rivista "Lega Navale" Marzo - Aprile 2020 Notiziario del C.S.T.N. nr. 92 SOSPESE TUTTE LE ATTIVITA' DEI CENTRI NAUTICI NAZIONALI AVVISO Centri Nautici L.N.I. 9 Aprile 2020 La solidarietà della L.N.I. campana e lucana non si ferma Il nuovo portale della L.N.I. è on line Notiziario del C.S.T.N. nr. 91 Produzione e distribuzione Rivista Rivista "Lega Navale" Gennaio - Febbraio 2020

Copyright © 2024 Risesoft S.r.l. - All Rights reserved.

Menù
×