• Accedi
  • Registrati

LA SPEZIA


Cambio ai vertici della sezione spezzina della Lega Navale
29/11/2021 - La Vita di Associazione

Si è recentemente concluso il mandato triennale di Fabio Vespa, noto velista e “Cap Hornier“ alla presidenza della Sezione Spezzina della Lega Navale Italiana, retto con successo, nonostante l’impegno derivante dall’essere comandante di una grande imbarcazione da diporto.

A succedergli è stato eletto l’Ammiraglio Claudio Morellato, ben noto ed altrettanto stimato dagli sportivi del Golfo per l’attenzione rivolta al mondo della nautica ed in particolare al Trofeo Mariperman.

Con la sua nomina, si rinnova dopo moltissimi anni di presidenze per così dire “laiche”, la comunanza di intenti delle origini, essendo la Lega Navale Italiana, nata proprio qui alla Spezia nel 1897, come incentivo alla cultura del mare ed allo sviluppo della flotta (sia Militare che Mercantile) temi più che mai d’attualità cui si aggiunge oggi uno sguardo attento all’ecologia, al sociale ed alle giovani generazioni.

A conferma di questa tendenza, la recente nomina dell’Ammiraglio Roberto Camerini, quale Delegato Regionale per la Liguria della L.N.I, che evidenzia la considerazione della Presidenza Nazionale per il nostro territorio.

Venerdì 20 Novembre si è insediato il nuovo C.D. che è così composto:

  • Claudio Morellato – Presidente
  • Roberta Talamoni – Vicepresidente
  • Manuela Micheli
  • Fabio Vespa
  • Franco Cozzani
  • Fanja Raffellini
  • Francesco Costa
  • Paolo Fardin
  • Piero Mazzei
  • Annick Magnier supplente
  • Michele Perioli supplente
  • Federica Maggiani supplente

Collegio dei Probiviri

  • Franco Maria Reisoli-Matthieu Ibertis – Presidente
  • Riccardo Incerti Vecchi
  • Giorgio Balestrero
  • Mauro Carrodano supplente

Collegio dei Revisori dei conti

  • Luca Buffo – Presidente
  • Armando Battaglia
  • Fabrizio Novelli
  • Roberto Zambelli supplente

Ad essi il compito di perseguire le tradizioni della Lega Navale italiana, adeguando l’attività ai futuri orizzonti del Golfo e della marineria.

 

Claudio Morellato: Ammiraglio Ispettore Capo del Corpo del Genio Marina, in ausiliaria, nato a Firenze, dopo la frequenza del Corso Normale dell’Accademia Navale di Livorno, si è laureato in ingegneria elettrotecnica presso l’Università di Pisa.

Ha ricoperto vari incarichi sia a bordo di unità navali, che a terra, in Italia ed all’estero, concludendo la propria carriera come Direttore del C.S.S.N. (Centro di Supporto e Sperimentazione Navale di La Spezia).

Roberto Camerini: Ammiraglio sommergibilista in riserva, ha frequentato l’Accademia Navale dal 1974 al 1978 nell’ambito della quale si è laureato in Scienze Marittime e Navali. Come ultima destinazione ha ricoperto l’incarico di Comandante del Comando Marittimo Nord con sede alla Spezia. Dal 15 ottobre di quest’anno è stato nominato Delegato regionale per la Liguria della Lega Navale. È membro di giuria in diversi premi letterari.

Copyright © 2022 Risesoft S.r.l. - All Rights reserved.

Menù
×