• Accedi
  • Registrati

MEDIA & COMUNICAZIONE
25 novembre, campagna LNI “Una cima rossa per fermare la violenza sulle donne”

La Lega Navale Italiana lancia Una cima rossa per fermare la violenza sulle donne, la campagna nazionale che unisce le Sezioni e Delegazioni della LNI in tutta Italia contro ogni forma di violenza di genere.

Sabato 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, l’associazione promuove una serie di iniziative solidali, culturali e sportive nelle diverse sedi per sensibilizzare la cittadinanza e ribadire con fermezza la condanna di “qualsiasi atto di violenza di genere che si traduca o possa provocare danni o sofferenze fisiche, sessuali o psicologiche alle donne", come evidenziato nella risoluzione delle Nazioni Unite (54/134) del 17 dicembre 1999 che istituisce la ricorrenza.

«Assistiamo purtroppo ogni giorno a femminicidi ed episodi di violenza contro le donne, atti che suscitano orrore e sdegno. La Lega Navale Italiana, come ente pubblico e associazione che conta oltre 55mila soci, di cui 14mila donne di tutte le età, vuole contribuire ad imprimere un deciso “cambio di rotta” con una campagna di sensibilizzazione nazionale che mira non solo a condannare ogni forma di violenza e di sopruso sulle donne, ma anche ad affermare come il mare e la cultura marittima possano essere portatori di valori quali la solidarietà e il rispetto. Abbiamo deciso di testimoniarlo con una cima rossa, che rappresenta un mezzo di salvataggio per chi è in difficoltà in mare come le donne vittime di violenza. La cima è anche il legame che deve unire ogni giorno tutti i soci della LNI nei valori e nelle azioni concrete contro ogni forma di violenza di genere e per affermare una cultura del rispetto e dell’inclusione», ha dichiarato il Presidente della Lega Navale Italiana, ammiraglio Donato Marzano.

Resta informato sulla campagna Una cima rossa per fermare la violenza sulle donne su www.leganavalenews.it e sui canali social media della LNI. 

La LNI è al fianco delle donne vittime di violenza e promuove il servizio pubblico del Dipartimento per le Pari Opportunità 1522, un numero gratuito e un’app, attivi 24 ore su 24 con operatrici specializzate per le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking. 

Per informazioni e partecipazione alle attività è possibile contattare l'Ufficio comunicazione e promozione della Presidenza Nazionale:

E-mail: comunicazione@leganavale.it  / Cell.: +39 3426525676 

Di seguito il calendario delle iniziative organizzate dalle Sezioni e Delegazioni della LNI per il 25 novembre (A-Z, divise per Regioni):

CALABRIA
 
Delegazione LNI di Tropea (VV)
La Delegazione organizza una manifestazione in sinergia con tre Associazioni locali (KORAI Organizzazione di volontariato per i diritti della donna,  FIDAPA Tropea e INNER WEEL Tropea).
 
Sezioni LNI di Villa San Giovanni (RC) e di Reggio Calabria (RC)
Le Sezioni LNI di Villa San Giovanni e di Reggio Calabria insieme organizzano una veleggiata contro la violenza sulle donne. Imbarco al Porticciolo di Villa San Giovanni alle ore 10.00. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sezione LNI di Palmi (RC) insieme a Sezione LNI di Nicotera (VV) e Delegazione LNI di San Ferdinando (RC)
La Sezione di Palmi, insieme alla sezione di Nicotera e la delegazione di San Ferdinando, organizzano in occasione della giornata contro ogni violenza sulle donne una veleggiata. Partenza dal porto di Palmi alle ore 09:00.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sezione LNI di Cirò Marina (KR)
 
La Sezione organizza insieme all'Istituto Comprensivo Filottete l'iniziativa di sensibilizzazione "Camminata in rosso" (ritrovo ore 10:00 nel cortile della Scuola Secondaria di Primo Grando Don Bosco). Vedi locandina. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CAMPANIA
 
Sezione LNI di Agropoli (SA)
Sabato 25 Novembre, la Lega Navale Italiana di Agropoli organizzerà un'uscita in mare, a vela e a motore che coinvolgerà tutte le unità afferenti alla Sezione.  
 
Programma: - ore 10:00, presso il Gazebo della Base nautica, consegna di un nastro rosso da esporsi sulle unità - ore 10:30 uscita in mare.
 
Per partecipare:

Sede Nautica: Porto - 84043 - Agropoli (SA)

Telefono: 0974.828325

E-Mailagropoli@leganavale.it

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Delegazione LNI di Torre Annunziata (NA)
La Delegazione di Torre Annunziata ha organizzato per il 25 novembre un gazebo nella villa comunale per la campagna di sensibilizzazione al problema e di ascolto.
 
 
 
 
 
 
 
Delegazione LNI di San Giovanni a Teduccio e San Giorgio (NA)
La Delegazione di San Giovanni a Teduccio e San Giorgio (Napoli) organizza una campagna di sensibilizzazione invitando a bordo per una veleggiata le associazioni che assistono le donne vittime di violenza. A bordo saranno accolti 25 ospiti per volta e ci sarà un confronto sul fenomeno della violenza sulle donne. Per partecipare alla veleggiata è possibile contattando i recapiti di seguito indicati. 
Sede Sociale: Via Pazzigno, Ed. 2 - 80146 - Napoli (NA) Cellulare: Cell.: 335.5388583 E-Mailsangiovanniateduccio@leganavale.it
 
Sezioni LNI di Pozzuoli e di Bagnoli (NA)
La Lega Navale di Pozzuoli e la LNI Bacoli aderiscono all’iniziativa nazionale della Lega Navale Italiana “Una cima rossa per fermare la violenza sulle donne”. Il 25 Novembre le barche a vela sfileranno nelle acque costiere comprese tra il Rione Terra e il pontile ex Italsider di Bagnoli.  Le imbarcazioni ospiteranno le donne che ne facciano richiesta prenotandosi al numero 081 3030063 (segreteria LNI Pozzuoli).
 
Sezione LNI di Scario (SA)

La Sezione organizza e promuove, sabato 25 novembre dalle ore 9.30 presso la Casa Canonica di Scario, “Una cima rossa contro la violenza sulle donne” incontrando gli alunni dell’Istituto “T. Gaza” di San Giovanni a Piro, con il patrocinio dell’Amministrazione del Comune di San Giovanni a Piro e con il Parroco della Parrocchia ”Immacolata” di Scario. Partner dell’organizzazione sono le Associazioni presenti sul territorio: “I Latitanti” – “Controluce” – “La Torretta” La Sezione porta abitualmente avanti, anche durante dell’anno, iniziative di inclusione sociale senza barriere e di contrasto attivo alle discriminazioni di genere, anche in collaborazione con istituzioni e associazioni. 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sezione LNI di Portici (NA)
La Sezione di Portici organizza sabato 25 novembre alle ore 17.30 presso la sede sociale in via A. Diaz, 69 (Portici) l'evento di sensibilizzazione "PERCHÈ? Il ruolo dell’educazione per prevenire e contrastare la violenza sulle donne". Maggiori informazioni nella locandina. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sezione LNI di Castellabate (SA)
 
Sabato 25 novembre la Sezione organizza un incontro di sensibilizzazione contro la violenza di genere in Piazza Caduti del Mare, Santa Maria di Castellabate alle ore 9.30. Vedi locandina. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
LAZIO
Sezione LNI di Civitavecchia (RM)
Tutti gli atleti della Sezione di Civitavecchia il 25 novembre parteciperanno alla Giornata contro la violenza alle donne e gli equipaggi usciranno in mare con un fiocco rosso e la sede della Lni in vari punti si colorerà di rosso grazie a dei palloncini.
 
Sezione LNI di Ostia (RM)
La Sezione di Ostia aderisce alla campagna nazionale. Il 25 novembre le imbarcazioni della Sezione usciranno in mare per l'allenamento con una cima rossa. 
 
Sezione LNI di Pomezia (RM)
Sabato 25 novembre alle ore 10 la Sezione organizza un incontro con i giovani del territorio presso la sede in Lungomare delle Sirene 109/B a Torvaianica (Pomezia). Nell'occasione l' Associazione Hesperia, nell'ambito della campagna di sensibilizzazione "Posto occupato", donerà alla nostra Sezione una sedia dipinta di rosso, che verrà posizionata nella sala Open Gatti. Vedi locandina.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
LIGURIA
Sezione LNI di Genova Centro (GE)

La Sezione di Genova Centro ha avviato un progetto con l’Associazione Sc’Art “Creazioni al Fresco”, che promuove percorsi di inclusione sociale al fine di dare opportunità di lavoro alle donne della Sezione femminile della Casa circondariale di Genova-Pontedecimo mediante il riciclo e la confezione di accessori, elementi d’arredo per la casa e oggetti per l’ufficio utilizzando materiali dismessi come vele, tele di ombrelli, striscioni pubblicitari ecc, promuovendo inoltre, una cultura contraria allo spreco. Tale iniziativa è volta a far recuperare alle donne detenute fiducia in sé e pensare ad una propria progettualità per il futuro. Il giorno 25 novembre sarà illustrata tale iniziativa ai soci e distribuito materiale informativo. Nel contempo la sede (Porticciolo Duca degli Abruzzi - Via al Molo Giano) verrà avvolta idealmente con un nastro rosso con l’obiettivo di sensibilizzare tutti i soci che si rendono parte attiva per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Sezione LNI di Genova Sestri Ponente (GE)

La Sezione di Genova Sestri Ponente organizza sabato 25 novembre alle ore 10:45 presso la sua sede (Via Pionieri e Aviatori d'Italia, 89) l'incontro di sensibilizzazione "La sottile linea rossa: riflessioni medico-giuridiche" sulla violenza di genere" (vedi locandina). 

 
Sezione LNI di Chiavari-Lavagna (GE)
Sabato 25 novembre la Sezione con un gesto simbolico farà passare una cima rossa di mano in mano dagli adulti ai bambini partecipanti presenti alla 1ª Team Race Città di Chiavari, la regata a squadre classe Optimist in programma nel weekend. L’evento sportivo nella cui cornice si inserisce l’azione simbolica della cima rossa si disputerà nelle acque antistanti la città di Chiavari ed è la prima edizione di una regata a squadre classe Optimist che porta il nome di Team Race Città di Chiavari legandosi alle più antiche tradizioni marinare del territorio.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
LOMBARDIA
Sezione LNI di Mantova (MN)
La socia e atleta canoista della Sezione di Mantova, ed ex maglia azzurra, Ingrid Agostelli organizza insieme alla fiduciaria del CONI di Mantova, Tiziana Pikler, una mostra fotografica sulle imprese delle atlete mantovane (aperta al pubblico dal 10 novembre al 3 dicembre presso la Chiesa di Santa Maria della Vittoria in Via Claudio Monteverdi, 1 a Mantova) e un evento di presentazione del rapporto Nielsen sugli abusi e la violenza nello sport (27 novembre presso la Sala degli stemmi in Via Frattini, 60 a Mantova). Per maggiori informazioni consulta le locandine di seguito riportate. 
Sezione LNI di Cremona (CR)
La Sezione di Cremona organizza un incontro di sensibilizzazione con la presentazione ai soci e alla stampa della Carta dei Valori LNI.
 
Sezione LNI di Brescia-Desenzano (BS)
(In corso di definizione)

MARCHE

Sezione LNI di Numana (AN) 

Sabato 25 novembre alle ore 15:30, presso la Sede della Lega Navale Italiana Sezione di Numana, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, si terrà un incontro per sensibilizzare la cittadinanza (si veda locandina). 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sezione LNI di Cupra Marittima (AP)

La Sezione di Cupra Marittima, insieme al Comune di Cupra Marittima, aderisce all'iniziativa per l'eliminazione della violenza sulle donne appendendo il simbolo e il manifesto della campagna LNI intrecciato ad una cima rossa nei luoghi di interesse della città.

PIEMONTE

Sezione LNI di Arona (NO)

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza di genere, vi invitiamo a partecipare alla conferenza tenuta dal Dott. Jacopo Barillari.  L'iniziativa si inquadra nel contesto di un'azione comune, promossa dalla LNI (Una cima rossa per fermare la violenza sulle donne) in tutte le proprie sezioni e ha ricevuto il patrocinio del Comune di Arona.

“COMPRENDERE E PREVENIRE LA VIOLENZA DI GENERE”

Sabato 25 novembre, h 17 presso la sede della LNI Arona (Corso Europa, 26)

Per informazioni:

Cellulare: 391 1055856
E-Mail: arona@leganavale.it

 

 

 

 

Sezione LNI di Meina (NO)

La Sezione aderisce alla quarta edizione della Staffetta WINGS stop WHISTLES. Vedi locandina. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SARDEGNA

Sezione LNI di Alghero (CA)

La Sezione di Alghero partecipa alla giornata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, ospitando nella sua sede, una mostra fotografica e la proiezione di video sul tema. Vedi locandina.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Sezione LNI di Cagliari (CA)

Sabato 25 novembre, alle ore 18, la Lega Navale di Cagliari presso la sala riunioni della Sezione (Marina di Bonaria - Su Siccu) organizza una conferenza per sensibilizzare la cittadinanza (vedi locandina). 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TOSCANA

Sezione LNI di Livorno (LI)

Sabato 25 novembre la Sezione di Livorno insieme al Circolo Nautico Livorno organizza il IX Trofeo velico "Controvento". Di seguito la locandina con il programma. 

 

Sezione LNI di Viareggio (LU)

Sabato 25 novembre, tutte le imbarcazioni dei soci della Sezione isseranno alle ore 10:00 un nastro rosso in testa d’albero e, condizioni meteomarine permettendo, una buona parte di queste usciranno in mare nella acque antistanti Viareggio per manifestare la propria iniziativa solidale contro la violenza di genere.

SICILIA 

Sezione LNI di Aci Trezza (CT)

La Sezione di Aci Trezza organizza sabato 25 novembre alle ore 10.30, presso il Castello Normanno-Svevo di Aci Castello (CT), il convegno "UNA CIMA ROSSA PER FERMARE LA VIOLENZA SULLE DONNE La relazione vittima carnefice. Dal profilo dell’aggressore ad una cultura della prevenzione" (vedi locandina con il programma). 

 

 

 

 

 

 

Sezione LNI di Castellammare del Golfo (TP) 

La Lega Navale Italiana Sezione di Castellammare del Golfo e il CIF - Centro Italiano Femminile, con il patrocinio del Comune di Castellammare del Golfo, invitano a partecipare all'iniziativa di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne (vedi il programma nella locandina). L'evento si terrà sabato 25 novembre alle ore 17.30 presso l'Hotel Al Madarig (Piazza Petrolo). 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sezione LNI di Catania (CT)

La Sezione di Catania organizza un'uscita solidale in barca a vela con le imbarcazioni della Sezione per sensibilizzare contro la violenza sulle donne (ore 9-13 e ore 14-18).

Sede Sociale: Via Cardinale Benedetto Dusmet (Porto) - 95131 - CATANIA (CT)
E-Mailcatania@leganavale.it

Sezione LNI di Castellammare del Golfo (TP) 

Sabato 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la Lega Navale di Palermo promuove una veleggiata ore 10:30 e la visita guidata all'imbarcazione "Our Dream" (9.30-13), barca a vela sequestrata alla criminalità organizzata e assegnata alla Sezione per lo svolgimento di attività di interesse istituzionale. 

Sede Nautica: Piazzetta Tabascio, 4 - 90133 - Palermo (PA)

E-Mailpalermo@leganavale.it

 

 

 

 

 

 

 

Sezione LNI di Gela (CL) 

Presso il Centro di formazione professionale CIRS a Gela, sabato 25 novembre alle ore 10.30 si terrà un incontro di sensibilizzazione contro la violenza di genere organizzato dalla Sezione LNI di Gela con il CIRS, il local Lions Club e il Comitato Pari Opportunità Ordine Avvocati Gela. Vedi locandina. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sezione LNI di Termini Imerese (PA) 

Nella giornata del 25 novembre, se le condizioni meteorologiche lo permetteranno, con il nastro rosso al vento, la Sezione organizza una veleggiata nello specchio di mare antistante la città sotto la rocca del Belvedere. Inoltre chiunque lo volesse potrà contribuire alla scelta di poesie, frasi, brevi stralci letterari ritenuti significativi che potremmo affiggere lungo il perimetro all'interno della sede. Se le condizioni meteomarine non permettano l'uscita in mare in sicurezza, le imbarcazioni esporranno a riva il nastro rosso.

VENETO

Sezione LNI di Belluno (BL)

La Sezione di Belluno aderisce alla campagna nazionale, anteponendo alla prevista cena sociale e premiazione del campionato sociale, una riflessione sulla Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne con la realizzazione di un portachiavi con un nodo marino utilizzando Una cima rossa per fermare la violenza sulle donne.

Sezione LNI di Padova (PD)

La Lega Navale Italiana Sezione di Padova aderisce alla campagna nazionale nella giornata di sabato 25 novembre, ospitando soci e cittadini tutti con attivitià di sensibilizzazione presso la base nautica c/o Laghetto Smeraldo a Solesino (PD).

PUGLIA
 
Sezione LNI di Taranto (TA)
La Lega Navale Italiana Sezione di Taranto organizza l'evento denominato "LEGA...mi contro la violenza", svolto nell'ambito dell'iniziativa promossa dalla Presidenza Nazionale della LNI "Una cima rossa per fermare la violenza sulle donne". Protagonisti saranno i ragazzi degli istituti Ferraris-Quinto Ennio guidati dalla nostra responsabile marketing Cristina Fruttidoro e dal direttore sportivo Vito Mannara, dalla prof.ssa Patrizia D'Elia e dalla psicologa Silvia Ruggiero mentre nella giornata di domenica 26 novembre alle ore 9.00 presso la nostra sede della LNI di Taranto si svolgerà la sfilata di barche a vela, canoe e imbarcazioni a remi.
 
La squadra di canottaggio sedile fisso "Rematori Taranto Magna Grecia" della Lega Navale di Taranto ha realizzato un videomessaggio di sensibilizzazione aderendo alla campagna nazionale LNI "Una cima rossa contro la violenza sulle donne". Guarda il video qui.
 

 

 

 

Sezione LNI di Manfredonia (FG)

La Sezione di Manfredonia aderisce alla campagna nazionale del 25 novembre contro la violenza sulle donne. Le imbarcazioni a vela ormeggiate presso la base nautica isseranno dei nastri rossi in testa d'albero, visibili dal centro storico della città anche durante le uscite a vela nello specchio acqueo antistante.

Copyright © 2024 Risesoft S.r.l. - All Rights reserved.

Menù
×