• Accedi
  • Registrati

PORTOFERRAIO


Trofeo San Giovanni: i giovani velisti danno spettacolo nel golfo di Portoferraio
25/06/2023 - Lo Sport

Si sono svolte, nelle acque del Golfo di Portoferraio domenica 25 giugno 2023, tre prove del campionato zonale classi ILCA (Laser), negli armi 4, 5 e 7 (dove i numeri indicano approssimativamente, la dimensione della vela, che varia in funzione dell’età e/o del peso degli equipaggi). I giovani velisti che hanno partecipato sono stati veramente un esempio di compostezza e rispetto per tutti.

Un bel vento di Maestrale e una piacevole giornata di sole hanno accompagnatole regate e l’ultima parte del lavoro dell’organizzazione, una sinergia fra la Sezione di Portoferraio della Lega Navale Italiana con la collaborazione imprescindibile del Centro Velico Elbano di Rio Marina e del Circolo della Vela di Marciana Marina, del Circolo Nautico Cavo, della Scuola Vela Utopia, del Circolo Nautico La Guardiola; il tutto sotto la bandiera del Comitato dei Circoli velici elbani che, dopo la recente selezione zonale classe Optimist nelle acque di Cavo (con oltre 80 barche in mare), segna un altro ottimo risultato.

Anche le prove del 25 giugno sono state un successo, considerato che da tutta la seconda zona FIV (che copre i territori di Toscana, Umbria e provincia di La Spezia) sono giunti per 53 atleti, con altrettante barche, accompagnati da tecnici e familiari.

Le operazioni a terra sono state coordinate con la consueta professionalità e attenzione da Ninetto Arcucci per tutte le procedure “burocratiche” (iscrizioni, accrediti barche assistenza, e tutto quanto previsto dal regolamento di regata Worldsail, dalle regole di classe e dal bando) a San Giovanni, grazie alla collaborazione del Circolo Nautico San Giovanni che ha messo a disposizione la sede, il pontile e le barche di due gentilissimi soci.

Le tre prove di regata si sono svolte nello specchio acqueo davanti a Magazzini, seguite con grande attenzione dai giudici presenti sul campo di regata su Piccolina dell’armatore Luciano Colombaioni e su Poppy di Alessandro Vitaliano, con condizioni meteo marine ottimali e un buon tasso tecnico (considerato anche il percorso “ristretto”, a causa della presenza di lavori in mezzo al golfo al cavo elettrico sottomarino a servizio dell’Isola).

Al termine delle regate, la premiazione si è svolta da Ciccillo’s presso i giardini delle Terme di San Giovanni, gentilmente messi a disposizione dell’organizzazione per l’occasione.

Numerose autorità sono intervenute a premiare gli atleti, tra cui il Sindaco Angelo Zini e il Comandante della Capitaneria di Porto Santo Altavilla con il STV Marco Bonasera, oltre al presidente Andrea Leonardi della II zona FIV e al Direttore sportivo Filippo Arcucci.

Ecco i risultati, validi per la classifica del campionato zonale, i cui punti sono utili alla qualificazione per i campionati nazionali:
https://federvela.coninet.it/#/manifestazioni/59379/:idIscrizione/documenti

Al Circolo Nautico Livorno è stato assegnato il primo premio speciale “SAN GIOVANNI”, voluto dall’omonimo Circolo ospitante e dalla Lega Navale Italiana di Portoferraio per omaggiare la compagine più numerosa. Il Premio, realizzato in legno dal Socio della Lega Navale Carlo Gemmo, rappresenta il “nodo di San Giovanni”, un simbolo augurale del Nord Europa, poi acquisito alla tradizione cristiana. Il Presidente Guarnieri del CN Livorno ha ritirato il premio e lodato l’operato del suo bravo istruttore Alberto Nuzzi.

Si ringraziano il Comune di Portoferraio e la GAT (Gestione Associata del Turismo) per il patrocinio (la GAT ha messo a disposizione anche una troupe per le riprese dell’evento), e i numerosi sponsor che hanno permesso con il loro supporto di rendere possibile l’evento:
BluNavy, da quest’anno sponsor tecnico della sezione di Portoferraio della Lega Navale Italiana, che ha fornito le maglie per l’organizzazione e per omaggiare il Comitato di Regata
Acqua dell’Elba, la nota azienda e eccellenza elbana, che ha concesso i suoi profumi eleganti e particolari per i primi velisti classificati
Hotel Airone che ha messo a disposizione anche il molo per accogliere i gommoni dell’assistenza
Barontini, che ha offerto l’approvvigionamento di carburante per i numerosi mezzi del comitato e dell’assistenza a mare
Birra dell’Elba, che ha messo a disposizione “Aethalia”, il prodotto di nicchia realizzato e dedicato proprio agli sportivi
Ciccillo’s bar, diventato ormai il bar più cool dell’Elba, che ha offerto la pastasciutta ai regatanti e agli organizzatori
DAMPAI’, che ha offerto una splendida borsa alla velista più giovane, realizzata grazie a un lodevole progetto portato avanti da Simona Giovannetti con i detenuti del carcere di Porto Azzurro
Locman, che ha donato degli splendidi cronografi Stealth per premiare i primi assoluti di categoria
Qlab che ha curato la stampa delle shopping bag per la LNI
Unicoop Tirreno, che ha contribuito in modo importante per il ristoro degli equipaggi dell’organizzazione.
Infine un ringraziamento va anche ai ragazzi della “Mammoletta”, che hanno confezionato i cestini pranzo per l’organizzazione, e hanno quindi seguito tutta la regata con estremo interesse.
Quella tre la fondazione Exodus e la Lega Navale Italiana è una collaborazione di vecchia data, che si sta cercando di ravvivare con rinnovata enfasi.

A Lorena Provenzali fa piacere sottolineare che anche in questa occasione la Lega Navale Italiana di Portoferraio ha potuto rinnovare una perfetta sinergia con gli altri circoli, nell’ambito della quale tantissimi soggetti hanno collaborato in modo magistrale, guidati dalla passione comune per la Vela -uno sport magnifico – e dall’amore per la nostra meravigliosa Isola.

FOTO Alberto De Simone, Renzo Mazzei, Simonetta Neto

RINGRAZIAMENTI Valentina Anguillesi, Ninetto e Filippo Arcucci, Franco Baldasserini, Lorenzo Barberi, Massimo Barlettani, Roberto Bartolini, Angela e Mario Bolano, Fabrizio Bozzoli, Luca Bozzolini, Guido Burattini, Fabrizio Cazzorla, Massimo Cecina, Jacopo Chiassoni, Luciano Colombaioni, Gennaro Conte, Franco Dari, Renato De Michieli Vitturi, Marta Di Salle, Alberto De Simone, Andrea Ferrari, Carlo Gemmo, Massimo Gori, Corrado Guelfi, Riccardo Incerti, Andrea Leonardi, Lupi, Umberto Innocenti, Marco Malacarne, Raffaella Malafronte, Giuseppe Mazzei, Renzo Mazzei, Silvestro Mellini, Moby-Toremar, Rahele Monici, Jacopo Morelli, Tommaso Muti, Massimo Nannini, Simonetta Neto, Aldemaro Orlandini, Antonio Paolini, Davide Pettorano, Enrico Rizzo, Emiliano Somigli, Marcus Stich, Valerio Tamagni, Marco Teggi, Stefano Tredici, Thomas Trentini, Piero Uglietta, Alessandra Virdis, Alessandro Vitaliano.

GALLERIA FOTOGRAFICA.

Copyright © 2024 Risesoft S.r.l. - All Rights reserved.

Menù
×