• Accedi
  • Registrati

CHIAVARI-LAVAGNA


Si illumina di rosa la sede della LNI al Porto Turistico di Chiavari
08/03/2021 - La Promozione Sociale

8 Marzo 2021

Si illumina di rosa la sede della Lega Navale al Porto di Chiavari

Per la prima volta in 113 anni di storia la sezione di Chiavari e Lavagna si tinge di rosa in omaggio a tutte le socie che con la loro presenza, passione, determinazione contribuiscono a far conoscere i valori universali dell'Associazione. Rispetto per l'ambiente, attività culturali, nautica sociale, etica e sport, organizzazione e comunicazione.

Ecco chi sono le donne nel Comitato Direttivo di sezione
Elette nell'ultimo Collegio sono in carica per il triennio 2019 - 2022 e con piccoli gesti mettono in risalto le qualità delle socie. " Il Consiglio Direttivo ha voluto dare un segnale forte di partecipazione ai ruoli che la donna ricopre giorno dopo giorno, alle difficoltà che incontra nel salire ai vertici nel lavoro conciliando emozioni, vita privata, professionale e sportiva".

Enrica Bertini - Consigliera con incarico di Tesoriere LNI Chiavari-Lavagna 

Mamma di due giovani donne Enrica e Paola, la mia passione per la Vela è iniziata nel 1975 quando ho conosciuto Antonio Capizzi che sarebbe poi diventato mio marito. L'equipaggio velico è iniziato sull'imbarcazione tecnica Strale, progettata per le competizioni e proseguito con la deriva Fireball ed i monotipi J24 e J80, prima come prodiera e poi come timoniera. Nel 1989 ho vinto il Campionato Fireball a Sanremo ma , nonostante la mia esperienza, ogni volta che mi iscrivo a una regata è come se fosse la prima volta. Agitazione e concentrazione sono le prime emozioni che provo al via. Immagino i giri di boa e cerco di visualizzare eventuali danni e collisioni, ma la cosa più importante è cercare di apparire tranquilla così da dare tranquillità al mio equipaggio. Delegato di zona per la Classe Fireball sono diventata Consigliere con l'incarico di Tesoriere nel Comitato Primazona FIV.
Da 24 anni sono Istruttore di Vela per bambini e adulti ma l'esperienza formativa , e la più bella che io abbia provato, è stata la partecipazione alla Women's Cup a supporto dell'AIRC.
Due volte ho partecipato grazie anche all'organizzazione della Lega Navale, due volte abbiamo vinto come donne per le donne!
Nella mia lunga passione per il mare la vela è stata ed è tuttora, maestra nella mia vita quotidiana e nella professione - Servizi Finanziari del Comune di Genova. Con la vela ci si misura con il vento e le condizioni meteorologiche, ogni  velista deve trovare in sè la pazienza quando non c'è vento e l'autocontrollo quando ce n'è troppo...proprio come nella vita!

Monica Corte - Consigliera alla Cultura e Comunicazione

Ambasciatore Pelagos per il Santuario dei mammiferi marini dal 2016 condivido con la lega Navale Italiana la passione per il mare, la cultura, la sostenibilità ambientale e la responsabilità sociale. Tutti elementi che nel 2018 mi portano a essere nominata anche Ambasciatrice della Carta del Mare istituita dal MU.Ma di Genova. Come socia della sezione Chiavari-Lavagna incomincio a far parte del Gruppo Cultura partecipando a Gente di Mare e accompagnando la Rassegna Uomini & Navi a diventare Protagonista di Buone Pratiche e a ricevere la targa e il logo che rappresentano un valore aggiunto per la sezione.
Sempre nel 2018 ricevo la targa di partecipazione all'undicesima edizione di  Uomini & Navi come relatore per la Conferenza " I cetacei del Santuario Pelagos". Dopo la nomina a Consigliera nel 2019, la pandemia rivoluziona i rapporti interpersonali su cui si fonda la vita di Associazione. Comunicare diventa indispensabile per mantenere i rapporti sia con i soci che con le altre associazioni e Istituzioni così si apre la via alla collaborazione con una emittente tv , i social e il web. Attualmente coordino la comunicazione di sezione, promuovo e sostengo idee e progetti culturali cercando di scoprire e sottolineare il valore delle donne nell'associazione e non solo.

Susanna Nicolini - Consigliera Referente per il Canottaggio

Mi sono avvicinata alla LNI di Chiavari-Lavagna nel Marzo del 1998, avevo 12 anni. Più che avvicinata diciamo che mi hanno trascinata a timonare un equipaggio di canottaggio sul gozzo. Da quel giorno è nata la mia passione. Unica bambina all'epoca nella squadra, sono rimasta anche l'unica ragazza per molto tempo. Certo molte volte c'erano momenti di sconforto. Ad esempio quando a 16 anni volevi passare i sabati sera con gli amici ma  il tuo coprifuoco era alle 22 (proprio come ora!) perché la domenica si gareggiava... oppure le estati passate ad allenarsi mattina e pomeriggio. E' stato difficile  ma poi tornavo sempre lì  in quella Associazione che era diventata casa. Quasi dieci anni dopo iniziai il percorso per diventare allenatrice, allora erano pochissime le donne che avevano questo ruolo nel canottaggio. La mia squadra, le vittorie dei miei atleti, tutte emozioni fortissime, impagabili , che rimangono impresse nel cuore e nella mente. Arriva veloce il 2020 facevo già parte da 7 anni del Comitato Regionale Ligure della FICSF, unica donna. Prima delle elezioni che avvennero a Febbraio, nonostante sapessi il duro lavoro che mi sarebbe spettato e le difficoltà di un ambiente, che per quanto familiare e amichevole, sempre prettamente maschile rimane, decido di accettare l'incarico di Presidente della FICSF Liguria per l'anno credo più difficile per lo sport italiano dal dopoguerra. Sono una donna determinata, non ambiziosa, metto tutto il cuore in quello che faccio, non sempre arrivano le soddisfazioni anzi, ma quando capitano... i sacrifici fatti per arrivarci non li conti neanche più! Si dice sempre che dietro un grande uomo ci sia una grande donna, anche se in questa giornata dedicata a noi donne vorrei spezzare una lancia
in favore dei due uomini che mi hanno aiutato a vivere tutto questo: mio papà che 23 anni fa mi ha trascinata su quel gozzo e che tuttora mi supporta come Presidente FICS e il mio compagno Alessandro, nonché mio ex atleta, che vive con pazienza la mia assoluta mancanza di tempo libero, perché se non lavoro, sono in palestra ad allenare e se non sono lì sono in Federazione.

Copyright © 2023 Risesoft S.r.l. - All Rights reserved.

Menù
×