• Accedi
  • Registrati

TORRE SAN GIOVANNI DI UGENTO


Chi Siamo

Storia

Sede Sociale

La nostra sede Sociale è allestita nella torre di Carlo V emblema della Comunità di Torre San Giovanni.  Edificata nel 1565 ed è collocata su una piccola penisola che cingeva il porticciolo dei pescatori. Questa torre di guardia è molto antica ed imponente per la sua forma architettonica, attualmente è in buono stato di conservazione ed è sede del Faro della Marina Militare. La Torre, che è l'unica a pianta ottagonale della zona, alla base comprende la cisterna anch'essa a impianto ottagonale (tronco di piramide ottagonale) con un cordolo marcapiano ed un primo piano sempre ottagonale (parallelepipedo ottagonale) con balaustra e modiglioni sporgenti a terrazza. La torre rappresenta il sito più antico dell'intero abitato e costituisce, oltre che un punto di riferimento terrestre e marittimo di grande utilità e importanza, anche una tangibile testimonianza dei fasti ricoperti da Ugento e dal suo territorio nel passato. Voluta da Carlo V nel XVI secolo come sito di difesa da parte dei saraceni, si trova su un piccolo promontorio proteso in mare che divide idealmente a metà la costa ugentina. A nord infatti, si estende la parte rocciosa, piuttosto bassa quasi ovunque, mentre a sud, oltrepassata la zona del porto, iniziano le celebri coste sabbiose, bianche e fini, che attirano i turisti da tutta Italia e dall'estero. Nel corso dei secoli, la sua funzione è mutata. Da torre di vedetta è diventata faro, per il sollievo dei naviganti che da sempre incappano nelle pericolosissime secche, situate proprio in prossimità del segnale luminoso. Attualmente è sede della nostra Sezione .  Caratteristico è il suo aspetto: la piastrellatura bianca e nera, disposta in foggia di una grande scacchiera, oltre a rendere la torre visibile da grande distanza in mare, la identifica nell'immaginario collettivo

Copyright © 2022 Risesoft S.r.l. - All Rights reserved.

Menù
×