• Accedi
  • Registrati

ORTONA


PRIMA BARCOLANA PER ANASSA
09/10/2022 - Il Diporto Nautico

A conclusione della Barcolana l’equipaggio di Anassa della Lega Navale di Ortona ha raccontato di aver vissuto un’esperienza unica, piena di emozioni, iniziate dalla partenza data dal colpo di cannone della Amerigo Vespucci che ha dato il via alla regata più famosa per numero di partecipanti.
Sulla linea di partenza, lunga 4 miglia, si sono presentate circa 1700 imbarcazioni dai 6 ai 30 metri di lunghezza.
Il timoniere e tattico Riccardo Putignano, esperto velista e consigliere allo sport, ha dimostrato fermezza nelle decisioni e ha condotto l’imbarcazione e l’equipaggio in modo magistrale. La regata è iniziata con un vento di circa 15 nodi, aumentando pian piano fino a raggiungere raffiche di 35 nodi. L’esperienza del timoniere e la prontezza dell’equipaggio ha fatto si che Anassa concludesse la regata senza riportare danni e posizionandosi al 430° posto in assoluto e al 57° sui 100 partecipanti alla stessa categoria.
L’equipaggio composto da velisti esperti ma per la prima volta insieme, ha saputo ben coordinarsi e seguire le istruzioni impartite.
Un grazie va allo sponsor "Santoleri Crognaleto" che ha finanziato la partecipazione di Anassa alla regata.
La Barcolana rappresenta un momento di aggregazione importante nel mondo della vela, unendo vari paesi e nazionalità, ed è per questo che la partecipazione di Anassa ha avuto anche come obiettivo quello di esprimere solidarietà alle ragazze iraniane uccise, esponendo un banner con le foto di Masha e Adith con il messaggio: “che il vento accarezzi i vostri capelli”, messaggio che è stato condiviso dai molti velisti e curiosi che passando sulla banchina hanno fotografato lo striscione.
Dalle parole dei partecipanti si può dire che è stata una esperienza “adrenalinica” che tutti i velisti dovrebbero provare almeno una volta nella vita.
In questo momento, Anassa è in trasferimento verso Venezia dove domenica 16 ottobre prenderà parte alla regata “Veleziana”
             

Copyright © 2023 Risesoft S.r.l. - All Rights reserved.

Menù
×