• Accedi
  • Registrati

FOLLONICA


Campionato Italiano Classi Olimpiche 2020
16/09/2020 - Lo Sport

Dal 17 al 20 settembre, oltre 300 atlete e atleti saranno in regata, con numerose presenze anche dall'estero di equipaggi di grande valore tecnico per la “piccola Olimpiade” della vela azzurra, che regaterà nel Golfo di Follonica.

All'edizione del C.I.C.O. di Follonica 2020, assegnata dalla Federazione Italiana Vela all'organizzazione della Sezione di Follonica della Lega Navale Italiana, con la collaborazione del Club Nautico Follonica e del Club Nautico Scarlino, sono iscritti oltre 300 regatanti suddivisi nelle 10 discipline olimpiche della vela (più le novità del Kiteboard e del nuovo Windsurf IQ Foil che esordiranno ai Giochi del 2024) e nelle due classi "parasailing" i classici 2.4 mR e, per la prima volta, la nuova barca Hansa 303, che la Presidenza Nazionale della Lega Navale Italiana ha fortemente contribuito ad introdurre e diffondere in Italia. Saranno anche presenti i velisti azzurri in preparazione dei Giochi di Tokyo.

Il Golfo di Follonica si prepara quindi ad ospitare, nei prossimi cinque giorni, il C.I.C.O., acronimo per “Campionato Italiano Classi Olimpiche”, una delle principali regate della Federazione Italiana Vela, un grande evento sportivo della grande vela di fine estate.

Il C.I.C.O., nella sua versione unificata con tutte le classi - in un’unica località e nella stessa data - giunge quest'anno alla XXVII edizione, dall'esordio del 1994 sul lago di Garda. Follonica ospita per la seconda volta il C.I.C.O., dopo l'edizione del 2012, nell'anno dei Giochi di Londra, e si presenta col nuovo volto dopo i lavori alle dighe che consentono l'uscita e il rientro delle barche con qualsiasi condizione meteorologica.

A conferma della considerazione della vela italiana, sono già presenti a Follonica anche numerosi equipaggi internazionali, alcuni da mesi in Italia per allenarsi con gli azzurri, altri provenienti da numerosi paesi europei e non solo. Ben 20 nazioni sono già registrate tra i partecipanti e tutti i concorrenti provenienti dall’estero sono stati controllati per essere conformi alle regole nazionali di sicurezza sanitaria anti COVID-19.

Presente al gran completo la squadra nazionale della vela italiana, con le atlete e gli atleti in preparazione per le prossime Olimpiadi di Tokyo 2020, slittate al 2021. Tra italiani e stranieri, saranno in gara equipaggi campioni del mondo ed europei e ci sarà l'eccezionale presenza di alcune medaglie della vela agli ultimi Giochi di Rio 2016.

Il tema della sicurezza sanitaria sarà centrale nell'evento: F.I.V. e Circoli organizzatori hanno messo in pratica una serie di misure che seguono e rinforzano i protocolli previsti per le manifestazioni sportive, oltre all'uso dei dispositivi di protezione individuale e alle sanificazioni. Le iscrizioni sono state fatte esclusivamente online tramite la app MyFedervela, che gestisce anche tutti i comunicati per i concorrenti e le classifiche riportate anche nel sito dell’Organizzazione: www.regatedelgolfo.it. Per mantenere il distanziamento ed evitare assembramenti saranno limitate anche le udienze della Giuria, con il potenziamento dell'arbitrato (procedura semplificata per la gestione delle proteste a terra).

L'apertura del C.I.C.O. 2020, con il tradizionale alzabandiera e con una presenza ridotta e distanziata di atleti, è prevista al Marina di Scarlino mercoledì 16 settembre alle 19:00. Le regate si svolgeranno da giovedì 17 a domenica 20 con partenza alle 12.

Cinque i campi di regata predisposti, da Torremozza al Puntone di Scarlino: da Nord a Sud ci saranno il campo dei doppi 470 maschili e femminili insieme al singolo Finn; prosegue il campo dei Kite e dei Windsurf; davanti alla spiaggia che ospita la sede della L.N.I. ci sarà il campo delle classi più numerose: Laser Standard maschile e Laser Radial femminile; più a Sud il campo delle classi in doppio acrobatico 49er maschile e 49er FX femminile; infine verso il porto del Puntone il campo delle due classi paralimpiche 2.4 mR e Hansa 303.

La cerimonia di premiazione è prevista per domenica 20, con un palco allestito presso la sede della Sezione L.N.I. di Follonica e sempre con percorsi e logistica dedicata per garantire protocolli e distanziamenti.

Saranno coinvolti nella manifestazione oltre 30 Ufficiali di Regata. Imponente anche il dispiegamento dei mezzi di assistenza: saranno in mare quasi 40 mezzi con un centinaio di volontari, ai quali si aggiungono la gestione a terra che prevede altri 20 volontari per le operazioni di varo e alaggio, e gli addetti alla Segreteria del campionato.

Come già detto, classifiche e comunicati saranno consultabili, oltre che sulla app MyFedervela, anche sul sito ufficiale dell'evento, www.regatedelgolfo.it, e ovviamente sul sito della F.I.V., www.federvela.it, con pubblicazioni anche di rassegne fotografiche e clip video di ogni giornata. News, foto, video, interviste, curiosità e aggiornamenti anche sui social della F.I.V. (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Comunicati stampa, risultati e interviste saranno inviati giornalmente ai media.

Immagini della classe Laser a cura di Antonella Battista – Immagini delle classi Windsurf Foil e 49er a cura di Martina Orsini – F.I.V.

Copyright © 2020 Risesoft S.r.l. - All Rights reserved.

Menù
×