Assemblea Generale dei Soci LNI 2019


Il tradizionale appuntamento si svolgerà dal 17 al 20 ottobre, ospitato dalla Sezione L.N.I. di Trani



















L’Assemblea Generale dei Soci della Lega Navale Italiana è l’organo di vertice dell’Associazione, che delibera con potere sovrano sulle linee programmatiche generali dell’Associazione, sulle politiche generali di pianificazione, sulle proposte di eventuali modifiche, aggiunte o varianti allo Statuto sociale, sul bilancio di previsione ed sul rendiconto generale e, infine, elegge i membri del Consiglio Direttivo Nazionale, fornendo le direttive d’azione da svolgere nel triennio successivo per il conseguimento degli scopi del Sodalizio.

La riunione di quest’anno si svolgerà a Trani, ospiti della Sezione L.N.I. della cittadina pugliese (Vedi descrizione a fondo pagina), con l’apertura ufficiale della manifestazione che avrà luogo giovedì 17 ottobre, presso il Cinema Teatro “Impero”, alla presenza delle Autorità cittadine.

I lavori veri e propri prenderanno invece il via venerdì 18, presso la sede sociale della Sezione L.N.I. di Trani (Molo S. Antonio - Trani) con la relazione annuale da parte del Presidente Nazionale, Amm. Maurizio Gemignani, seguita dalla relazione amministrativa e presentazione del bilancio previsionale 2020, da parte del Direttore Generale, Amm. Gabriele Botrugno. Nel pomeriggio, i primi interventi dei rappresentanti delle Strutture Periferiche sulle tematiche di preminente interesse per l’Associazione.

La giornata di sabato sarà dedicata ad un momento importante: l’elezione dei componenti del Consiglio Direttivo Nazionale, che dovrà essere rinnovato a maggio del prossimo anno, per scadenza del mandato triennale. Una tre giorni caratterizzata da grande partecipazione – sono attesi oltre 120 Delegati provenienti da tutta Italia in rappresentanza delle Strutture Periferiche – che non hanno voluto mancare un appuntamento così importante per la vita del sodalizio marinaro più importante d’Italia.


La Sezione L.N.I. di Trani, nata nel 1971, pur essendo una Sezione relativamente “giovane”, è una tra le più attive della Puglia, con i suoi oltre 400 Soci. La sede sociale è situata strategicamente al Molo S. Antonio, nella parte orientale del porto di Trani e dispone di una Base Nautica attrezzata, per l’ormeggio delle imbarcazioni dei Soci.
L’attività della Sezione spazia da quelle relative alla diffusione della cultura del mare – con l’organizzazione di serate a tema, convegni e conferenze – alle attività di tutela ambientale, senza tralasciare le attività sportive, con particolare riguardo alla vela e alla pesca sportiva.
La Sezione, infatti, grazie ai suoi Gruppi Sportivi in queste due discipline, organizza eventi sportivi di rilievo, come il Campionato Italiano di Pesca Sportiva specialità “Drifting” (Nel 2019 per la prima volta in Puglia) e la Regata d’Altura Trani – Ragusa, manifestazione che rinsalda i rapporti tra uomini di mare delle due sponde dell'Adriatico grazie al gemellaggio con l'Orsan Club di Ragusa.
In aggiunta, gli atleti della Sezione partecipano con passione alle competizioni, ottenendo spesso risultati di rilievo come il titolo italiano della Classe 49er da parte del socio Valerio Galati (in coppia con Simone Ferrarese del Circolo della Vela Bari) e la splendida “doppietta” nella Regata d’altura “Pizzomunno Cup 2019”.