CAMPIONATO PROVINCIALE FIV 2016

LNI T.S.Giovanni su delega FIV VIII^ zona Puglia - 0833.931111 - LNI T.S.Giovanni - Marina di Ugento - Torre S. Giovanni  Lo Sport

Domenica 07 agosto 2016
Campionato Provinciale FIV Pluriclasse

PROGRAMMA DELLA REGATA
Saranno disputate n° 2 prove.
La partenza della I^ prova sarà data alle ore 11.00

REGOLAMENTI
La regata sarà disputata applicando:
-    Il Regolamento di Regata ISAF 2013-2016 con le disposizioni integrative della FIV, appendice D del R. R.;
-    I comunicati ufficiali della Giuria affissi all’albo;
-    Bando di Regata;
-    Le istruzioni di Regata e successive eventuali variazioni;
-    La tabella dei Numeri di Portsmouth, se il Comitato di Regata deciderà di adottare questa formula.
In caso di contrasto tra Bando e Istruzioni di Regata, prevarranno queste ultime.

AMMISSIONI
La Regata è aperta a tutte le derive, multiscafi e semicabinati.

ISCRIZIONI
La domanda di iscrizione dovrà essere presentata alla Segreteria della Sezione entro le ore 09,00 di domenica 07 agosto 2016.
La tassa di iscrizione è di 10,00 Euro.
Le istruzioni di Regata saranno distribuite ai regatanti all’atto dell’iscrizione.

TESSERAMENTO
Tutti i concorrenti dovranno essere in regola con il tesseramento FIV (compreso il visto della visita medica) ed esibire l’apposita polizza assicurativa; tale documentazione dovrà essere esibita in originale alla Segreteria di Regata all’atto di perfezionamento dell’iscrizione.

RESPONSABILITA’
Il Circolo organizzatore e il Comitato di Regata non si assumono alcuna responsabilità per qualsiasi danno che potesse derivare a persone o cose, sia in mare sia a terra, prima, durante e dopo la Regata, o in conseguenza della Regata stessa.
I concorrenti partecipano alla Regata a loro rischio e pericolo e sotto la loro personale responsabilità o di chi ne esercita la patria potestà. Ciascun concorrente sarà il solo responsabile della propria decisione di partire o di continuare la Regata.
N. B. : Il Comitato organizzatore e quello di Regata si riservano la facoltà di modificare il presente Bando qualora se ne verificasse la necessità.

                                    IL COMITATO ORGANIZZATORE