Vela, Quattro trofei per Chiara Camerota a Pomezia

Chiara Camerota fa sul serio: a soli 15 anni la giovane velista scaurese va a vincere con grande autorità la prima delle tre prove zonali 2014 della quarta zona FIV in classe Sunfish. La prova della Camerota ha impressionato in particolare per il modo in cui è avvenuta, per la grande freddezza con cui ha fatto le scelte in gara andando a vincere nella prima regata grazie alla giusta lettura del giro di vento e soprattutto con una seconda prova in cui - partita ultima per un errore in prepartenza - ha recuperato fino alla terza posizione, proprio quella che serviva per vincere tutto: classifica assoluta, classifica donne, classifica juniores e Trofeo Mini Lazzaro. La zonale di Pomezia dimostra la raggiunta maturità velica della giovane scaurese; Chiara ha battuto gente del calibro di Stefano Ferro e Fabrizio Menghetti, due atleti toscani rispettivamente quarto e sesto in ranking list nazionale assoluta della classe Sunfish. 
Il presidente della classe a fine gara ha invitato ufficialmente la Camerota alle due prove del campionato nazionale a Castiglione della Pescaia il 14 e 15 giugno. 
Al termine della giornata sul palco di Torvaianica il sindaco di Pomezia ha premiato tutti i partecipanti e la squadra agonistica della LNI Scauri Formia con gli Juniores Peppe D'Agostino, Silvia D'Agostino, Federica Costa e Marco Montecuollo, i senior Marco Coronella e Giuseppe Pontecorvo, l'allenatore Sergio Ianniello e il Tecnico Antonio Conte. 
La Lega Navale di Scauri ringrazia tutti i ragazzi ed i loro genitori per l'impegno con cui affrontano uno sport che comporta grandi sforzi ma che può dare altrettante soddisfazioni. 
La stagione della vela proseguirà con le altre due prove zonali sunfish previste a Sperlonga e Scauri rispettivamente a Luglio e a Settembre ma soprattutto con l'italiano giovanile della classe 29er ad agosto in cui l'equipaggio della LNI Scauri Formia potrebbe dare le maggiori soddisfazioni, per il valore della gara e per la bellezza della classe 29er.

Documenti allegati