Campionato Pesca 2017 - 8° Memorial “Angin” – 3^ prova

Si è svolta sabato 5 agosto, dalle ore 18 alle 21, la terza prova del Campionato sociale di pesca – 8° Memorial Angin, con in palio il Trofeo del 120° Anniversario della Lega Navale Italiana, intitolato anche ai 110 anni della LNI Savona.

L’orario serale non ha attenuato più di tanto il caldo afoso ed i 18 equipaggi partecipanti non hanno neppure avuto la consolazione di una bella pescata, nonostante il mare calmo.    

Sul fondale a 500 metri dal promontorio di Albisola Capo hanno abboccato solo bughe, e neppure tanto grandi, visto che la cattura maggiore è risultata di 167 grammi, mentre il retino dei primi non ha mandato l’ago della bilancia oltre i 3 chili e 3 grammi.

 Si potrebbe quasi dire che, più che in mare, l’interesse della sfida si sia acceso sulle differenze di pochi grammi evidenziate dalla bilancia:  per soli 4 grammi l’ha spuntata Mauro Guaschi, questa volta in equipaggio con Danilo Norese, davanti a Carlo Rinaldi e Stefano Carlevarino, seguiti in terza posizione da Maurizio Fraioli ed Alfredo Agnello, a 21 grammi di distacco.

Nella classifica per il “pesce più grosso”, di 167 grammi, successo di Carlo Rinaldi e Stefano Carlevarino, con una differenza di appena 7 grammi rispetto alla buga di Mirco Berta e Giuliano Becco, e di altri effimeri 2 grammi dal pesce maggiore di Riccardo Chierigato ed Alfredo Strafile.

Questa la classifica dopo le prime tre prove:         [1°] Mauro Guaschi a 4 punti (2-1-1),  [2°] Marco Sabatini e “MingoPisu a 10 punti (3-3-4), [3°] Mirco Berta e Giuliano Becco (1-4-9) a 14 punti. Segue Danilo Norese a quota 20 punti  (6-10-1).

La classifica della prima manche, al bolentino, registra il successo di  Mauro Guaschi e Roberto Murgia, e in autunno il campionato riprenderà con gli impegni alla traina costiera.

Classifiche allegate.

Nelle immagini: in alto, alcune barche partecipanti;  a lato, Mauro Guaschi in azione.