Distrutta dalle fiamme la Sede della Sezione L.N.I. di Pavia

Un incendio ha distrutto la sede della Sezione di Pavia della Lega Navale Italiana, situata sulle rive del Lago dell’Airone Cinerino nel comune di Mezzana Rabattone.

I piromani sono entrati in azione in piena notte, probabilmente rompendo  una finestra attraverso la quale hanno riversato all’interno liquido infiammabile al quale hanno poi dato fuoco, fuggendo senza che nessuno li vedesse.

Come si può vedere dalla foto, le fiamme hanno completamente distrutto la struttura in legno che era utilizzata come sede sociale e base nautica dalla Sezione LNI di Pavia, che l’aveva recentemente e faticosamente ristrutturata grazie all’impegno dei Soci e al rapporto di collaborazione con il Comune di Mezzana Rabattone. Proprio di recente si erano svolti alcuni importanti eventi come, ed esempio, il 1^ Raduno Nazionale delle imbarcazioni storiche Classe Flying Dutchman.

Pur se all’interno della struttura non c’erano materiali particolarmente preziosi – è andato comunque perduto un modellino di barca a vela utilizzato per le lezioni teoriche – il danno è particolarmente consistente, non solo per la Sezione, ma anche per tutta la comunità locale, come testimoniato anche dal Sindaco di Mezzana Rabattone, che ha voluto inviare a tutti i Sindaci della provincia di Pavia una lettera per esprimere solidarietà alla Lega Navale Italiana e per concordare insieme eventuali iniziative future per riaffermare il diritto alla legalità.