I Trofeo "Acqua e Vento"

Pioggia e meteo avverso l’hanno fatta da padroni nel fine settimana appena passato, ma non sono bastati a fermare i velisti della Lega Navale di Ostuni - Villanova, usciti in mare a disputare le veleggiate del I Trofeo “Acqua e Vento”, che si è svolto dal 05 al 07 agosto, in occasione dell’omonimo evento realizzato a Villanova dalla Ghironda, con il patrocinio del Comune e delle associazioni marinare, tra le quali, in prima fila, proprio la Lega Navale Italiana.

Sembrava impossibile eppure tutto si è svolto come da programma!!

Sabato 06 agosto si sono contesi il titolo i più intrepidi ed esperti di vela: laseristi e derivisti in genere: 15 i partecipanti che, a bordo delle loro imbarcazioni, hanno compiuto i fatidici giri di boa nel tratto di mare tra Camerini e Diana Marina, combattendo onde sempre più grosse e raffiche violente. Le scuffie di certo non sono mancate, ma sport e passione alla fine hanno avuto la meglio e, grazie a loro si è disputata anche la veleggiata di domenica, che ha visto protagoniste in tutto 6 barche, fra altura e minialtura.

I coraggiosi vincitori, per la categoria laser, sono stati: Alfredo Ferrari per la classe “Standard”, Gabriele Orlandini per la classe “Radial” e Marco Marotta per la classe “4.7”, mentre per la categoria “derive” trionfano Mariano Antelmi e Andrea Pannofino Bagnardi a bordo del loro 470. Infine, Alfonso Casale e di nuovo Alfredo Ferrari, rispettivamente a bordo di Itaca per la classe altura e di Terranova per la classe minialtura, si aggiudicano il trofeo in palio per la veleggiata di domenica.

In serata la premiazione e il meritato festeggiamento, avvenuto presso la sede della Lega Navale di Villanova, dove il presidente Agostino Carparelli e il consigliere allo sport, Nunzia Semerano, hanno consegnato il trofeo ai vincitori, con annesse medaglia e bottiglietta di olio a tutti i partecipanti.

La festa è stata un vero successo, perché su tutto hanno vinto l’amore per il mare e la passione per lo sport.

Sponsor ufficiali dell’evento sono stati: Tokheim carburanti, Marco Polo s.n.c., Grano Nero torrefazione, Arte D’Oro di Angelo Ghionda, Basile Audi concessionaria, Cooperativa Elaiopolio di Ostuni, la Bottega del Pasticcere. A  tutti loro va uno speciale ringraziamento da parte della Sezione L.N.I. di Ostuni.

Nunzia Semerano