27 luglio

Gara di Bolentino per Bambini - Stagione 2014

 - I Giovani

BOLENTINO JUNIOR “ 

GARA DI BOLENTINO PER BAMBINI 

DOMENICA 27 LUGLIO.

 

Washington Irving, scrittore statunitense amante del mare e della pesca scrisse: c'é senz'altro qualcosa, nel pescare, che tende a produrre gentilezza di spirito e pura sincerità della mente.

Con questo spirito e con la voglia di avvicinare i più piccoli alla nobile arte del pescare e della sana competizione che la Lega Navale di Mola di Bari ha organizzato, come ogni anno, la gara di bolentino - Bolentino Junior – indirizzata ai bambini e giovanissimi amanti del mare.

Alle 8:30 del mattino, i giovani pescatori impazienti di mostrare le proprie abilità, armati di canna e secchio e con lo sguardo tipico dello scolaro costretto a svegliarsi presto per arrivare puntuale a scuola, accompagnati da genitori e nonni hanno ascoltato le importanti raccomandazioni e indicazioni del presidente e giudice di gara Ninni Mariano. 

Dopo circa un’ora, con le grida di gioia dei bambini che hanno reso complici tutti i presenti, è partita la gara che ha visto da subito tutti i comandanti delle imbarcazioni allontanarsi dal pontile del circolo in cerca di un punto, non troppo distante dal porto, dove fermarsi e iniziare a far gareggiare i giovani partecipanti.

Alle 12:10 la voce squillante del giudice interrompe la gara e invita tutti i comandanti a tornare alla lega per la pesata del pesce e per le premiazioni previste.

Al primo posto, con un pescato che lascia tutti sorpresi per quantità, vince Ernesto Borraccesi al secondo posto Walter Cassano e al terzo posto Nicola Denicolò.

Il premio per la preda più grande è consegnato al piccolo Antonello Amodio.

Si conclude così la splendida gara che ha saputo regalare, a tutti partecipanti, forti emozioni e sana allegria.


 

Nunzio Aprile

Mediagallery

Gara di Bolentino per Bambini - Stagione 2014