Aree Marine Protette: nel blu con il cuore

Centro Culturale Ambientale L.N.I. - Sezione LNI Crotone - Molo Sanità, 2 - Crotone  L'Ambiente

Quale primo atto importante della propria attività, il Centro Culturale Ambientale della L.N.I., istituito da pochi mesi, nell’ambito dell’iniziativa “Giornate Nazionali del Mar Mediterraneo” promossa dalla Lega Navale Italiana a corollario della Giornata Mondiale degli Oceani appena trascorsa, propone per sabato 17 giugno un convegno dal titolo “Aree Marine Protette: nel blu con il cuore”, organizzato con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e il significativo supporto della Sezione L.N.I. di Crotone.

Il simposio, attraverso gli interventi di autorevoli esperti del settore ambientale, provenienti sia dalle Istituzioni, sia dal mondo dell’università e della ricerca, è finalizzato all’approfondimento della conoscenza delle Aree Marine Protette, vero baluardo a tutela di questa ricchezza, istituite dallo Stato per conservare, tutelare, valorizzare e far fruire in modo consapevole delle bellezze e delle risorse del mare.

La manifestazione, che si svolgerà sabato 17 giugno presso la sede della Sezione L.N.I. di Crotone con inizio alle ore 09.30, sarà aperta dal benvenuto da parte del Presidente della Sezione L.N.I. di Crotone, Dott. Giovanni Pugliese. Seguiranno gli indirizzi di saluto del Sindaco di Crotone, Ugo Pugliese, della Dott.ssa Antonella Rizzo, Assessore all’ambiente della Regione Calabria, del Dott. Nicodemo Parrilla, Presidente della Provincia di Crotone – Ente Gestore della A.M.P. “Capo Rizzuto”, della Dott.ssa Nunzia Rossi, Direttrice del Centro Culturale Ambientale della L.N.I e, infine, del Rag. Antonio Nicoletta, Delegato Regionale L.N.I. per la Calabria.

Successivamente, interverranno gli esperti, secondo il seguente programma:

  • "L'A.M.P. di Capo Rizzuto" - Dott. Simone Scalise, Responsabile del Servizio A.M.P. “Capo Rizzuto”
  • "La ricerca scientifica nelle Aree Marine Protette" - Prof. Giovanni Fulvio Russo, Presidente della Società Italiana di Biologia Marina e docente di Ecologia Marina e Biologia della Conservazione presso il Dipartimento di Scienze per l'Ambiente dell’Università di Napoli Parthenope
  • "La biodiversità: i cetacei e le tartarughe marine" - Dott.ssa Flegra Bentivegna, Biologa marina dell’Istituto per l’Ambiente Marino Costiero del C.N.R. di Oristano
  • "I cambiamenti climatici e i contratti di costa" - Arch. Giancarlo Sapio, Presidente dell’URIA
  • "Calipso, piattaforma di servizi geo-localizzati per le A.M.P." - Dott. Valerio Corini, Project Manager NAIS.

Le conclusioni saranno infine affidate all’Arch. Luigi Valerio, Coordinatore del Centro Culturale Ambientale della L.N.I.