Tra le Terre e il Mare

Soc. Economica Chiavari - Porto Turistico - Chiavari  La Cultura Marinaresca

Dal 22 al 25 giugno si svolgerà a Chiavari, la 158^ edizione della Mostra del Tigullio, organizzata da oltre 150 anni dalla Società Economica, organizzazione storica e molto attiva del territorio.

Lo scopo della mostra è quello di sempre, e cioè di offrire una vetrina privilegiata alle attività produttive di qualità e caratterizzanti il territorio, ma quest’anno la “veste” sarà completamente nuova. Per la prima volta dopo tanti anni, infatti, la Mostra del Tigullio lascia la tradizionale sede del centro cittadino e si sposta e si sposta in riva al mare, sulle banchine del porto. Ma non è tutto: come si può intuire dal titolo della manifestazione, “Tra le terre e il mare”, propone ai visitatori una serie di appuntamenti e di opportunità legati alle tematiche prettamente “marinare”, spesso poco conosciute.

Aver contribuito a portare il mare in questo evento non è stato facile, ma premia gli sforzi della Lega Navale Italiana, con la Sezione di Chiavari – Lavagna in prima linea, che ha voluto inserire la manifestazione nelle celebrazioni del 120° Anniversario della fondazione e ha concesso il patrocinio della Presidenza Nazionale.

Nautica, ambiente, sport, turismo, accessibilità, benessere, artigianato, tradizione e persino la golosa moda dello street food, sono soltanto alcuni degli aspetti legati al mare, che troveranno spazio nella kermesse, come spiega il Presidente della Società Economica, Roberto Napolitano: “Le aree espositive si snoderanno negli spazi del porto turistico di Chiavari, sia sulla passeggiata superiore,sia lungo i moli della parte inferiore, per una superficie totale di 10 mila metri quadrati, circa il doppio rispetto all’edizione passata, che comunque aveva portato a Chiavari oltre 50 mila visitatori. La nuova sistemazione della spiaggia, poi, offrirà spazi ideali per organizzare dimostrazioni sportive, eventi musicali e tutto quello che sarà il mondo dedicato ai bambini. Eleganza e originalità degli allestimenti offriranno al visitatore e agli espositori un contesto gradevole e facilmente fruibile, dove trascorrere quattro giorni a parlar di mare”.

Come si può vedere dalla cartina, ogni zona espositiva sarà chiamata “ISOLA” e dedicata ad una tematica specifica. Lo stand della L.N.I. sarà nell’area di “PUNTA PONENTE, dove i visitatori potranno sperimentare l’ebbrezza della canoa, della vela e del canottaggio con gli istruttori della L.N.I. (Venerdì e sabato dalle 17 alle 19).

In allegato, potete visionare il programma completo. Nel dettaglio, gli eventi che vedono coinvolta la Lega Navale Italiana sono i seguenti:

Giovedì 22

  • Ore 17-18: Inaugurazione e donazione del crest per il 120° Anniversario della L.N.I. (Palco)
  • Ore 17-24: Apertura del Mercatino Nautico insieme agli Operatori Nautici del Tigullio (Isola Gialla)

Venerdì 23

  • Ore 10-12: Mare per tutti (Area Disabili Baia delle Dune)

Sabato 24

  • Ore 10-11: Sicurezza a bordo (Punta Ponente)
  • Ore 16-17: “Nulla è impossibile”: storia di un record velico di un non vedente (Palco)

Domenica 25

  • Ore 9: Veleggiata e remata per tutti (Baia delle Dune)
  • Ore 10-12: No plastica in mare “I gabbiani del mare” insieme a LineaBlu (Palco e Baia delle Dune)
  • Ore 11-13: “Nulla è impossibile”: storia di un record velico di un non vedente (Baia delle Dune)
  • Ore 16-19: Palio Remiero del Tigullio con Associazione Armatori Palio - Batterie dalle 16 alle 18 e Finali dalle 18 alle 19(Fontane Passeggiata a Mare)
  • Ore 19 Premiazione del Palio Remiero del Tigullio (Palco)

Non mancheranno inoltre mostre a tema, le attesissime visite guidate alla città, appuntamenti musicali, talk show con personaggi ed esperti e tante sorprese. Issate le vele comincia il viaggio.