10.000 Vele di solidarietà

Si è svolta domenica 7 maggio, nelle acque antistanti il borgo di Cetraro, la veleggiata di solidarietà per i terremotati di Amatrice e dell’Italia centrale. È stata un’occasione unica per unirsi alle difficoltà delle persone disagiate e per donare un piccolo contributo alla ricostruzione delle zone disastrate.

Tale manifestazione velica di solidarietà è stata a carattere nazionale e si è tenuta con successo lungo tutti i litorali della penisola italiana e nei principali laghi.

Niente agonismo e nessuna graduatoria hanno caratterizzato l'evento: tutti i partecipanti, anche quelli le cui barche non sono scese in acqua, hanno avuto una medaglia ricordo.