Delegati Scolastici

I Delegati Scolastici della L.N.I. sono docenti o dirigenti degli Istituti Scolastici delegati dalla Lega Navale Italiana per promuovere, all’interno dei rispettivi Istituti – le iniziative e le attività proposte dalla Lega Navale Italiana per diffondere, soprattutto fra i giovani studenti, l’amore per il mare, la conoscenza dei problemi marittimi e la protezione dell’ambiente marittimo, incentivando, allo stesso tempo, l’interesse per gli sport e il diporto nautico quale forma di sana utilizzazione del tempo libero.

I Delegati Scolastici sono nominati dal Presidente Nazionale della L.N.I. su segnalazione dei Capi d’Istituto, dei Delegati Regionali o dei Presidenti delle Strutture Periferiche della L.N.I. o anche su semplice auto candidatura, fermo restando che per coordinare al meglio le diverse attività è indispensabile l’individuazione di una Struttura Periferica L.N.I. di riferimento. Di seguito, si riportano gli elenchi dei Delegati Scolastici in carica, suddivisi per regioni:

Abruzzo – Molise Calabria Campania – Basilicata Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia
Lazio – Umbria Liguria Lombardia Marche Piemonte – Valle d’Aosta
Puglia Sardegna Sicilia Toscana Veneto – Trentino A. A.

L’azione promozionale dei Delegati Scolastici L.N.I. può estrinsecarsi in vari modi, quali, ad esempio:

  • Partecipazione degli studenti a corsi di avviamento o di perfezionamento negli sport nautici che le Strutture Periferiche della L.N.I. organizzano presso le proprie sedi o, in alternativa partecipando ai corsi estivi di vela, canoa e canottaggio che la L.N.I. organizza ogni anno presso i Centri Nautici Nazionali di Sabaudia, Taranto e Lago delle Nazioni;
  • Attività nautiche ad ampio respiro, come uscite in mare di ambientamento con le imbarcazioni della L.N.I., visite ad infrastrutture portuali, cantieri navali e Unità Navali;
  • Partecipazioni degli studenti meritevoli, iscritti agli Istituti Nautici, ai concorsi banditi annualmente dalla Presidenza Nazionale – in accordo con le Società di Navigazione e secondo disponibilità di posti – per imbarchi premio di istruzione, completamente gratuiti, in qualità di “Allievi in soprannumero";
  • Illustrazione dei compiti della Marina Militare Italiana e delle sue peculiarità, in pace e in caso di conflitto. In accordo con i Capi d’Istituto e in coordinamento con le Strutture Periferiche della L.N.I., potranno essere organizzati incontri delle scolaresche con esponenti della M.M. o della L.N.I., con proiezione di filmati, visite ad installazioni militari e alle Unità Navali, con eventuali uscite in mare. A questo proposito, i Delegati Scolastici sono l’indispensabile tramite per coordinare la partecipazione degli studenti all’imbarco sulle navi scuola della Marina Militare (Amerigo Vespucci e Palinuro) – per le quali la L.N.I. ha una quota riservata di posti.

In ogni caso, qualora i Delegati Scolastici desiderino frequentare la Struttura Periferica della L.N.I. possono iscriversi presso la Struttura Periferica desiderata, presentando la prevista richiesta di iscrizione e versando la sola quota supplementare di frequenza stabilita dalla Struttura Periferica prescelta per i propri Soci.