Centro Culturale Scienza Cultura e Formazione

L’istituzione del Centro Culturale per la Scienza, la Cultura e la Formazione nautica nasce dalla riflessione della L.N.I. sulla necessità di individuare gli strumenti più appropriati per seguire gli sviluppi delle normative recentemente introdotti con la riforma del Codice della Nautica da Diporto.

In generale, si è evidenziata l’esigenza di “codificare” le figure dei formatori, in grado di formare e qualificare gli istruttori in tutti i settori della nautica, con un'attenzione particolare per i formatori delle nuove figure professionali introdotte, come, ad esempio, l'Istruttore Professionale di Vela.

A seguito della riunione del 19.07.2018, con la Delibera n. 9, il Consiglio Direttivo Nazionale della L.N.I. ha approvato all'unanimità "la costituzione del Centro Culturale per le scienze, la culture e la formazione, in seno alla Presidenza Nazionale e ha dato mandato al Direttore Generale di redigere sia l’Atto Costitutivo, sia il relativo Regolamento interno, tenendo conto delle osservazioni formulate dai Consiglieri Nazionali".

Il neo-istituito Centro Culturale si dovrà occupare delle tematiche inerenti la formazione, la scienza e la cultura nautica e, per questo motivo, è articolato in due sezioni: Scienza Nautica e Formazione Nautica, appunto.

Con la Determinazione n. 43 del 27.07.2018, il Presidente Nazionale ha nominato il Prof. Roberto Pujia quale Direttore del Centro e della Sezione “Scienze Nautiche”, mentre al Sig. Marco Tommasi è assegnato l’incarico di Direttore della Sezione “Formazione Nautica”.

Le attività del Centro saranno pianificate e programmate da un Comitato Tecnico-Scientifico, così composto:

  • Prof. Roberto Pujia – Direttore del Centro
  • Amm. Sq. (r) Luciano Zappata
  • Cav. Ivo Emiliani
  • Dott. Umberto Verna
  • Sig. Marco Tommasi
  • Amm. Isp. (r) CP Tiberio Piattelli
  • Dott. Paolo Martano

Det. n. 43 del 27.07.2018

Assegnazione degli incarichi direttivi e composizione del Comitato Tecnico Scientifico del Centro Culturale per la Scienza, la Cultura e la Formazione Nautica