Rivista della L.N.I.

Il periodico "Lega Navale", fondato nel 1897, è l'organo ufficiale dell'Associazione. 

Viene pubblicato dalla Presidenza Nazionale con cadenza bimestrale, con articoli di notevole interesse riguardanti i molteplici aspetti della cultura marinara. 

Di seguito, potrete consultare l'archivio degli ultimi numeri della Rivista "LEGA NAVALE".

Maggio - Giugno 2016

Anno CXIX - n. 5 - 6

“Yacht sotto vela con mare grosso”, Ludolf Backhuizsen, 1694, olio su legno, Rijksmuseum, Amsterdam (Vedi articolo a pag. 19)

Marzo - Aprile 2016

Anno CXIX - n. 3 - 4

Luna Rossa alla Luis Vuitton Cup nell'aprile 2007 (vedi articolo a pag. 14)

Gennaio - Febbraio 2016

Anno CXIX - n. 1 - 2

MEDEVAC (evacuazione sanitaria) da elicottero, sulla prora di un sommergibile classe "Scirè" (vedi articolo a pag. 13)

Novembre - Dicembre 2015

Anno CXVIII - n. 11 - 12

Uno "shooter" (direttore di volo del personale di ponte nella sua caratteristica tenuta verde che ne contraddistingue la specialità) dà il suo segnale di consenso al lancio di un Harrier AV8B+ a bordo della portaerei Cavour (vedi articolo a pag. 6)

Settembre - Ottobre 2015

Anno CXVIII - n. 9 - 10

Questa regata di 2.4 dimostra che la vela è un piacere per tutti, non solo per i normodotati (vedi articolo a pag. 38)

Luglio - Agosto 2015

Anno CXVIII - n. 7 - 8

Una romantica alba sul Fiume Azzurro (Yang Tze) in Cina (vedi articolo a pag. 15)

Maggio - Giugno 2015

Anno CXVIII - n. 5 - 6

Il ritorno ad un equilibrato sviluppo della Squadra Navale è una necessaria fonte di sicurezza e benessere per il Paese (vedi articolo a pag. 7)

Gennaio - Aprile 2015

Anno CXVIII - n. 1 - 4

Allievi sottufficiali di Mariscuola La Maddalena poco prima del defilamento per la cerimonia del loro Giuramento (vedi articolo a pag. 14)

Novembre - Dicembre 2014

Anno CXVII - n. 11 - 12

Il giuramento degli allievi dell'Accademia Navale visto dal lato del brigantino interrato Alfredo Cappellini (vedi articolo a pag. 6)

Settembre - Ottobre 2014

Anno CXVII - n. 9 - 10

Maserati, l'imbarcazione con la quale Giovanni Soldini ha vinto la regata transatlantica "Cape2Rio" (vedi articolo a pag. 30)