Rivista della L.N.I.

Il periodico "Lega Navale", fondato nel 1897, è l'organo ufficiale dell'Associazione. 

Viene pubblicato dalla Presidenza Nazionale con cadenza bimestrale, con articoli di notevole interesse riguardanti i molteplici aspetti della cultura marinara. 

Di seguito, potrete consultare l'archivio degli ultimi numeri della Rivista "LEGA NAVALE".

Settembre - Ottobre 2018

Anno CXXI - n. 9 - 10

Il fianco di un canyon che si inoltra in una prateria di posidonie (vedi articolo a pag. 31)

Luglio - Agosto 2018

Anno CXXI - n. 7 - 8

Il Paradiso è ancora là (vedi articolo a pag. 33)

Maggio - Giugno 2018

Anno 2018 - n. 5 - 6

Anno CXXI - n. 5 - 6 La Polena Atalanta, uno dei pezzi forti del Museo Tecnico Navale di La Spezia (vedi articolo a pag. 13)

Marzo - Aprile 2018

Anno CXXI - n. 3 - 4

La torre di controllo dei piloti di porto di Napoli (vedi art. a pag. 24)

Gennaio - Febbraio 2018

Anno CXXI - n. 1 - 2

Il vecchio marinaio, la figura narrante della Storia della Marina a fumetti che comincia con questo numero (vedi inserto centrale)

Novembre - Dicembre 2017

Anno CXX - n. 11 - 12

Nell'immagine Francesco Mazzinghi, il primo Generale Ispettore del Corpo delle Capitanerie di porto (cui nel 2016 si aggiungerà la dizione "Guardia Costiera") dal 1910 a 1919 (vedi articolo a pag. 5).

Settembre - Ottobre 2017

Anno CXX - n. 9 - 10

La nostra Rivista, nel 120° anniversario della fondazione della Lega Navale Italiana, torna a far sue le parole dell'ammiraglio Giovanni Bettòlo, uno dei padri dell'Associazione (vedi articolo a pag. 5)

Luglio - Agosto 2017

Anno CXX - n. 7 - 8

A similitudine di quanto indica questa segnalazione alzata a riva da un vecchio dragamine in fase di dragaggio meccanico, e che indica "Questa nave non può variare la sua rotta", anche la Lega Navale intende mantenere immutata la sua rotta a supporto della cultura del mare.

Maggio - Giugno 2017

Anno CXX - n. 5 - 6

"La Lega Navale ha 120 anni" - Particolare della prima pagina del numero 1 della Rivista

Marzo - Aprile 2017

Anno CXX - n. 3 - 4

Anche il delicato incanto di Venezia si può trasformare in una piccola tragedia quando si verifica il fenomeno dell'acqua alta (vedi articolo a pag. 13)